Come trovare il miglior servizio di cloud storage e backup

click fraud protection

I servizi di archiviazione di sincronizzazione cloud e il backup su cloud ti consentono entrambi di archiviare i tuoi file in modo sicuro su server Internet, ma il modo in cui si avvicinano a questo è diverso. Entrambi ti danno la comodità di poter accedere ai tuoi file da qualsiasi luogo, su Internet e la tranquillità di avere i tuoi file copiati fuori sede.

Archiviazione cloud (sincronizzazione) ti consente di sincronizzare file importanti dal tuo computer, per accedervi in ​​qualsiasi momento da qualsiasi dispositivo connesso a Internet, indipendentemente da dove ti trovi.

Servizi di backup su cloud può automatizzare la duplicazione dei tuoi file o anche dell'intero computer in modo sicuro su un server online. Né però sono un sostituto completo per copiare anche i tuoi file su un disco rigido esterno.

Su questa pagina:

  • Archiviazione cloud (sincronizzazione)
  • Servizi di backup su cloud
vp-guida-all'acquisto

Acquista in modo più intelligente con l'abbonamento a CHOICE

  • Trova le migliori marche
  • Evita gli interpreti scadenti
  • Chiedi aiuto quando le cose vanno male
Unisciti a CHOICE
oPer saperne di più

I servizi di cloud storage più diffusi funzionano sincronizzando (sincronizzando) i tuoi dati con i loro server e tra i dispositivi online (tablet e laptop, smartphone eccetera). Generalmente puoi creare o nominare una o più hot folder sul tuo computer e tutto in quelle cartelle si sincronizzerà automaticamente quando viene aggiunto nuovo contenuto. Puoi anche accedere ai file nella tua hot folder tramite un portale web.

Che tu scelga OneDrive, Dropbox o uno dei tanti altri servizi di archiviazione cloud, la sicurezza dipende dal fornitore di servizi e da ciò che offre. I nostri test dei servizi di cloud storage ha trovato una gamma di misure di sicurezza disponibili, inclusi vari livelli di crittografia, protezione dagli hacker durante il trasferimento dei file e la verifica in due passaggi, ma non tutti i servizi offerti sono tutti le misure. Se sei preoccupato per la memorizzazione di informazioni sensibili, assicurati di aver compreso il sicurezza caratteristiche e limitazioni del tuo provider di archiviazione cloud preferito.

Gratuito o a pagamento?

La maggior parte dei servizi di cloud storage fornisce una quantità di spazio gratuitamente e, se hai bisogno di più, inizi a pagare. La maggior parte dei servizi che abbiamo testato inizia con 5-10 GB gratuiti, che spesso sono sufficienti per archiviare i documenti più importanti, ma un paio offriva fino a 15 GB. Se stai pensando di sincronizzare foto, file audio e video di alta qualità, ti consigliamo di prendere in considerazione un servizio con più spazio. Spesso puoi guadagnare più spazio di archiviazione gratuito invitando gli amici al servizio, oppure puoi acquistare più spazio con un abbonamento mensile/annuale.

Ma prima di aprire il portafoglio è importante considerare gli aspetti pratici dell'acquisto di più spazio di archiviazione. Ogni volta che la tua hot folder viene sincronizzata, stai aggiungendo al tuo limite mensile di upload/download che può rapidamente raggiungere un limite se non stai attento. Sebbene 50 GB di spazio di archiviazione cloud possano sembrare ottimi, se il tuo ISP ti limita a 25 GB al mese, è improbabile che tu possa utilizzare completamente lo spazio.

Cos'altro devi sapere sull'archiviazione cloud

Limiti delle dimensioni del file

Nella maggior parte dei giorni è improbabile che carichi file di grandi dimensioni, ma nelle rare occasioni in cui devi inviarne alcuni gigabyte al cloud, devi sapere se il tuo servizio pone delle restrizioni alle dimensioni dell'individuo File. Alcuni servizi non consentono file di dimensioni superiori a 2 GB, ad esempio, mentre altri potrebbero consentire di archiviare file di dimensioni fino a 10 GB.

Hot folder

Una hot folder è una posizione fornita dal servizio cloud che sembra una normale cartella sul desktop o sul dispositivo mobile, ma è una posizione online costantemente monitorata. Quindi, se trascini una foto nella hot folder, il servizio cloud esamina il contenuto di quella cartella e rende quel file accessibile a qualsiasi altro dispositivo che potrebbe utilizzare il servizio cloud. Alcuni servizi offrono solo una hot folder, altri ne consentono diverse. Alcuni servizi creano la hot folder che devi usare; altri consentono di selezionare una cartella esistente (ad esempio la cartella Documenti) come hot folder.

Visualizzazione e modifica dei documenti

Potrebbe essere utile poter visualizzare i documenti e persino modificarli mentre sono nel cloud, senza doverli prima scaricare di nuovo sul computer.

Streaming media

La capacità illimitata dello spazio di archiviazione online può renderlo un ottimo posto dove conservare i tuoi film e musica – soprattutto se il servizio offre streaming multimediale sui tuoi dispositivi. Tuttavia, alcuni servizi considerano questa una violazione del copyright a meno che tu non possieda i media in questione.

Versione file

Alcuni servizi archiviano automaticamente le versioni precedenti dei file quando ne vengono caricate di nuove, quindi puoi tornare a una versione precedente, se necessario.

Condivisione cartelle

Tutti i servizi consentono di condividere file, ma solo alcuni consentono di condividere intere cartelle.

Protezione dei file durante il trasferimento

Verifica che il tuo provider utilizzi il protocollo Secure Socket Layer (SSL) o il protocollo TLS (Transport Layer Security) successivo per impedire agli hacker di rubare i file durante il trasferimento.

Protezione dei file quando vengono archiviati

Ci sono due metodi principali offerti per proteggere i tuoi file in memoria:

Crittografia

Quando si crittografa un file, speciali algoritmi convertono il contenuto in un codice illeggibile, che non può essere annullato finché il file non rileva la chiave di crittografia corretta. La crittografia dei dati sugli account cloud non è sempre una funzionalità standard. Se lo desideri, assicurati che il servizio utilizzi Advanced Encryption Standard (AES) a 256 bit, lo standard del settore per la crittografia lato server. Per una sicurezza ancora maggiore, la crittografia controllata dall'utente (UCE) crittografa i dati all'estremità dell'utente mentre è caricati nel cloud e le chiavi dei dati crittografati sono detenute dall'utente anziché dal società.

Verifica in due passaggi

Quando qualcuno desidera accedere a un file o a una cartella, viene inviato un messaggio di testo o un'e-mail al tuo smartphone o altro dispositivo per l'approvazione. Alcuni servizi possono generare collegamenti una tantum per documenti pubblici, che scadono una volta scaricato il file.

Privacy

Proteggere i tuoi file da hacker nefasti è una cosa, ma è possibile garantire che i tuoi dati rimangano completamente? privato quando è nel cloud? Termini di servizio, accordi di licenza con l'utente finale e recenti accuse di raccolta dati da parte della National Security Agency (NSA) negli Stati Uniti suggeriscono che i tuoi file potrebbero non essere solo per i tuoi occhi. Ecco alcuni punti da considerare:

  • Molti servizi affermano di avere il diritto di accedere ai tuoi file, ma la maggior parte lo farà solo se richiesto dalla legge.
  • Alcuni servizi affermano specificamente che ai dipendenti è vietato visualizzare il contenuto dei file, ad eccezione di una manciata di persone che lavorano con le autorità.
  • Diffida dei servizi che offrono solo una spiegazione vaga con pochissime specifiche. Dovrebbero essere trattati con cautela se prendi sul serio la privacy.
  • Sempre più spesso i servizi dispongono di server che esistono al di fuori della giurisdizione della NSA, in paesi in cui la raccolta di dati ingiustificata non è diffusa. Ovviamente questo non significa che i tuoi file siano invulnerabili alle autorità se sospettano attività criminali. Questi servizi utilizzano i problemi di sicurezza come punto di forza.
  • Alcuni servizi offrono la crittografia controllata dall'utente (UCE), quindi anche se il provider o le autorità possono accedere ai tuoi file, non possono decrittografare il contenuto.

Server sicuri

Quando memorizzi i dati nel cloud, corri il rischio che i server dell'azienda possano guastarsi o spegnersi del tutto, quindi vale la pena notare quali aziende duplicano i tuoi dati su più centri server come a sicuro. Inoltre, alcuni servizi affittano il loro spazio da altri fornitori, quindi se il fornitore generale si chiude, potrebbe influire su di te anche se non sei un cliente diretto.

Cinque suggerimenti per la protezione dei dati

  1. Se possibile, non archiviare documenti altamente sensibili o estremamente importanti nel cloud (o crittografarli prima).
  2. Crea una password sicura che combini lettere, numeri e simboli o usa un gestore di password.
  3. Cripta i file prima di sincronizzarli nel cloud per una maggiore sicurezza. Le aziende possono decrittografare il contenuto solo se possiedono le chiavi di decrittazione. 7-Zip è un programma gratuito in grado di crittografare i file secondo lo standard AES-256 bit. Scaricalo da 7-zip.org.
  4. Abilita l'autenticazione in due passaggi se è offerta dal servizio. Ciò può ridurre la possibilità di accesso non autorizzato, in particolare nelle cartelle condivise.
  5. Se stai utilizzando un portale web su un computer condiviso, usa la modalità di navigazione privata e ricordati sempre di disconnetterti dal servizio.

Servizi di backup su cloud

Backup su cloud è in qualche modo diverso dall'archiviazione cloud sincronizzata (sebbene alcuni prodotti di backup forniscano anche opzioni di sincronizzazione cloud). Il backup su cloud funziona in modo molto simile a un backup tradizionale del tuo computer su un disco rigido locale, ma archivia i tuoi file online. Tuttavia, la capacità potrebbe essere più limitata di un disco rigido, a causa dell'impossibilità di eseguire il backup di terabyte di dati su Internet.

In un certo senso, il backup su cloud rende la protezione dei dati ancora più semplice rispetto al backup su un disco rigido esterno. Devi semplicemente abbonarti a un servizio di backup su cloud e installare l'app sul tuo computer, nominare i file vuoi eseguire il backup e da lì è praticamente impostato e dimentica - fino a quando non hai bisogno di recuperare i tuoi file, di corso.

Sfortunatamente, il backup su cloud non è davvero un sostituto completo per il backup su un disco rigido locale. Dovresti farlo comunque. Il backup su cloud migliora ulteriormente la tua tranquillità fornendo un modo conveniente per eseguire il backup off-site. È come un'assicurazione extra e puoi dormire meglio sapendo che puoi recuperare non solo da guasti hardware del computer e software dannoso, ma anche da furti e disastri naturali.

Copri le tue scommesse

Gli esperti consigliano di avere più di un backup di tutti i dati e preferibilmente dell'intero computer, il che rende il ripristino di tutto molto più rapido e semplice in caso di perdita totale. La chiave per un buon regime di backup è avere almeno un backup archiviato fuori sede, ben lontano dal tuo computer. È qui che brilla il backup su cloud. È il backup fuori sede definitivo.

Il backup su cloud (soprattutto un servizio che replica l'intero computer) evita la necessità di eseguire ciclicamente i backup: lo scambio unità di backup esterne in giro regolarmente in modo che uno sia sempre a casa o un amico o un parente o qualche altro spazio di archiviazione sicuro posto. È come eseguire il backup su un disco rigido esterno, ma non dovrai più trascinarti dietro il disco rigido per portare una copia dei tuoi file fuori sede.

Se pensi che il backup su cloud metta da parte i tuoi file per metterli al sicuro, piuttosto che per un istante accesso, avrai un'idea migliore della principale differenza tra backup cloud e cloud (sync) Conservazione. Il backup su cloud ti consentirà comunque di recuperare singoli file o intere cartelle, ma potrebbe volerci del tempo per recuperare i tuoi file, forse fino a diverse ore.

Come con il backup locale, il backup su cloud non si limita a copiare file e cartelle sul tuo computer. Può anche supportare altri dispositivi, come dischi rigidi esterni e NAS (archiviazione collegata alla rete). Il backup su cloud è spesso anche più economico, su base per gigabyte, rispetto allo storage cloud (sync).

Svantaggi

Ma per quanto brillante sia il concetto, il backup su cloud presenta alcuni inconvenienti. Innanzitutto, è molto lento. La velocità di backup dipende dalla velocità della tua connessione Internet e con la banda larga, il caricamento (invio dei file al cloud) è molto più lento del download. E il backup dei file sul cloud può rallentare in qualche modo il tuo computer, quindi è meglio programmarlo per quando non stai utilizzando il computer, ad esempio durante la notte. Alcuni programmi sono abbastanza intelligenti da aggirare questo problema caricando bit e pezzi ogni volta che il computer è inattivo.

Parti in vantaggio

A seconda di quanto devi caricare, potrebbero volerci giorni, settimane o addirittura mesi per mettere al sicuro tutti i tuoi file nel cloud. Se non hai un piano illimitato con il tuo ISP, dovrai comunque fare i conti con i limiti di dati della tua quota mensile.

Se vuoi davvero archiviare molte informazioni nel cloud, è meglio iniziare con il "seminare" dei file. Il seeding è il punto in cui un servizio ti consente inizialmente di inviare un disco rigido contenente i tuoi file per evitare di doverli caricare su Internet. Da lì in poi carichi solo i file nuovi o modificati.

Backup locale

Indipendentemente dal fatto che utilizzi servizi di sincronizzazione cloud o di backup, dovresti comunque disporre di un backup locale. Alcuni servizi di backup su cloud ti consentono di eseguire il backup su un supporto locale, come un disco rigido esterno, oltre al backup nel cloud. Questo ti risparmia la fatica di dover usare programmi separati. Tuttavia, un programma di backup locale dedicato può fornire più funzionalità, inclusa l'imaging (creazione di una replica esatta) dell'intero computer.

Perché abbiamo collaborato con WhistleOut

Abbiamo collaborato con il motore di ricerca WhistleOut per aiutarti a trovare e acquistare il piano giusto per te. Il pulsante "Cerca fornitori" in alto ti porterà al loro sito. Mentre guadagniamo se acquisti tramite WhistleOut, questo non influenza le nostre classifiche. Il 100% dei soldi che guadagniamo va direttamente nel nostro missione senza scopo di lucro.

CHOICE Community Icon

Per condividere i tuoi pensieri o porre una domanda, visita il forum della community di CHOICE.

Visita la community CHOICE
  • Aug 03, 2021
  • 46
  • 0
instagram story viewer